Visualizzazione post con etichetta Medjugorje. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Medjugorje. Mostra tutti i post

giovedì 5 febbraio 2015

Il "Quando" della fine del Mondo

I messaggi di Medjugorje e Garabandal aggiungono molte informazioni, rispetto alla Profezia dei Papi e ai messaggi di Fatima, sul “quando” e sul “come” avverrà la fine del mondo.
L’informazione più interessante, in realtà, riguarda senza dubbio il “quando”, poiché, come abbiamo letto, ai ragazzi di Medjugorje la Madonna ha detto che “quando le apparizioni cesseranno a Medjugorje, termineranno pure in tutti gli altri siti nei quali si sono verificate apparizioni mariane. Quando questo accadrà, gli eventi descritti nei segreti inizieranno a compiersi”. Poiché gli eventi descritti nei segreti sono quelli che riguardano la fine del mondo e gli avvertimenti che la precedono, il giorno in cui le apparizioni di Medjugorje cesseranno è un “indicatore temporale” molto importante (e al tempo stesso molto semplice) da tenere d’occhio. A questo scopo, potete controllare che la Madonna sia apparsa a Medjugorje anche nell’ultimo mese (appare sempre il giorno 25) cliccando qui.
Altre informazioni utili che possiamo trarre dalle due apparizioni sono quelle relative al “come” avverrà la fine del mondo. Si noti che sia a Medjugorje che a Garabandal la Madonna parla, nel suo messaggio, di “Avvertimenti”, di un “Segno” e di un “Castigo”. Secondo entrambe le profezie, essi si verificheranno nell’ordine Avvertimenti-Segno-Castigo. Gli “Avvertimenti” sono, in pratica, avvertimenti estremi dati all’umanità come ultima possibilità di convertirsi: dopo il “Segno”, infatti, potranno ancora farlo soltanto i sopravvissuti.
Dunque la Profezia dei Papi e l’interruzione dei messaggi di Medjugorje ci danno informazioni preziose sul “quando” della fine del mondo, ma sarebbe interessante avere maggiori dettagli sul “come”. Poiché le apparizioni della SS. Vergine a Medjugorje ed a Garabandal si ricollegano a moltissime altre manifestazioni carismatiche (in Italia, Portogallo, Spagna, Francia, Germania, Venezuela, Messico, Giappone, etc.), vale la pena vedere se si possono trarre nuove informazioni utili a riguardo proprio dalle altre apparizioni della Madonna.

Medjugorje e Garabandal

Quelle di Fatima non sono state le uniche apparizioni della Madonna avvenute nel Ventesimo secolo: la Vergine, infatti, è apparsa moltissime volte a Medjugorje (Bosnia-Erzegovina), a Garabandal (Spagna) e in tantissimi altri luoghi, specie in Europa.
Certo, i fatti di Fatima, che costituiscono una delle poche apparizioni mariane del secolo scorso ufficialmente approvate dalla Chiesa, complici anche alcune stranissime “coincidenze” illustrate in questo sito hanno indotto una devozione largamente diffusa nel mondo. Ma i messaggi affidati all’umanità dalla Madonna a Medjugorje ed a Garabandal sono altrettanto interessanti e, in un certo senso, complementari a quelli di Fatima (e alla Profezia dei Papi di San Malachia) per quanto riguarda l’argomento della fine del mondo, e specialmente il suo “quando”. Vediamo, dunque, cosa dicono questi messaggi.